lunedì 14 marzo 2011

Settore Sterrato #04: le Pianore!

E' il settore che più mi piace, perchè più lungo e più vicino a casa. Sin da quando ero piccolo non ho mai mancato di passare da queste strade bianche, che se ben conosciute possono portare dalle Quattro Strade a Orentano nel giro di pochi minuti.
E poi la mia sorellona si è sposata alla chiesetta delle Pianore, quindi c'è anche valore affettivo!

Ma veniamo al settore: dopo aver sceso Cerretti ed aver montato lo strappo di Tavolaia, si svolta proprio per andare incontro al paesello famoso per il suo osservatorio astronomico.


Pochi metri dopo, una breve discesa ed una curva, con la quale inizia lo sterrato: chiedo solo un minimo di attenzione nell'approcciarla, poi non ci saranno problemi.


Eccoci finalmente: 600 metri di strada bianca con 2 ponticini ed una svolta a destra, per poi approcciare un breve strappo.



Pochi metri nell'ombra, ed ecco il borgo, con la villa e la chiesetta che anticipano un lungo viale alberato pianeggiante che riporta verso l'arrivo (per chi fa il medio, per i lunghisti c'è ancora qualche km di asfalto!).




Cioè, ci passano tranquillamente le macchine; di cosa possiamo aver paura?
Si saluto con l'altimetria del tratto: a presto!

Nessun commento:

Posta un commento