martedì 31 maggio 2011

Quinta prova del Memorial Rota: GF Le Valli del Serchio - Pappiana (PI)

Domenica 22 maggio a Pappiana, paesino alle pendici dei monti Pisani a pochi passi da Pisa, si è svolta la prima edizione della GF delle valli del Serchio. Giornta di sole che ha aiutato gli organizzatori, che dal canto loro non hanno sbagliato nulla.

Manifestazione bellissima: la migliore a cui abbia partecipato per quest'anno.
Percorsi adatti a tutte le gambe, il Cicloturistico con la salita del monte Pitoro, il Corto con anche il Fiano, per il Medio c'era anche il passo Sella e per il Lungo in più la salita di San Pellegrinetto.

Io personalmente ho fatto il lungo, ed ho trovato ristori abbondanti, controlli ben piazzati per evitare tagli, e massima disponibilità di tutti a confortare i pochi ciclisti che hanno deciso di gettarsi sul percorso da 160 km.

Molto bella l'idea dei brevetti cartacei a chi ha terminato il lungo, così come la borsa che li conteneva. Pasta party ben organizzato e location adatta allo scopo.

Piccole pecche: premiazioni ad ora tarda (si poteva già premiare verso le 14, non c'era bisogno di arrivare fino alle 15.30 con molte assenze) e mancanza di ciclisti della zona di Firenze.
Essendo questa un prova del circuito toscano gli organizzatori si aspettavano che alcune squadre che organizzano prove del circuito partecipassero, così come i ragazzi di Pappiana hanno fatto alle prove degli altri. Ma si entra in polemiche vecchie come il cucco che io, entrato quest'anno nel mondo del cicloturismo, non ho interesse ne a pubblicizzare ne ad alimentare.

Quindi grandissimi complimenti a Enzo e tutti i ragazzi di Pappiana (ed ai ragazzi della Polisportiva Portammare e dell'MDABike che li hanno aiutati), ed arrivederci alla prossima prova: 5 giugno, Madonna dell'Acqua, GF dei Monti Pisani!

PS: La Polisportiva Omega si è classificata terza (grandi!!!) ed ha conquistato il suo secondo podio stagionale in 3 prove del circuito toscano: peccato che questo circuito sia fuori dalla portata della nostra società (il 90% dei tesserati è in là con l'età e non ama spostarsi troppo lontano alla domenica), sarebbe un bell'obiettivo provare a finire nella top-10.

Trovate le classifihe aggiornate del Memorial Rota e del Circuito Toscano di Cicloturismo sul sito http://www.memorialrota.com/!

Nessun commento:

Posta un commento