mercoledì 3 giugno 2015

The dark side of the bike: Gi...Rando nelle Cerbaie!

Cari amici ed amiche infaticabili del pedale, avete sfruttato a dovere il ponte del 2 giugno, festa della Repubblica?
Si? Bene!

Perché ve lo chiediamo? Un po' di sana curiosità e qualcosa in più... il Giro delle Cerbaie non dorme sugli allori, ma vi attende allenati e riposati per una nostra prima volta che speriamo possa essere anche vostra:

GI...RANDO NELLE CERBAIE: la 300 Km in notturna!

Immaginate svegliarvi all'alba e di pedalare per tutto il giorno, fino a tardo pomeriggio, su strade libere dal traffico, senza nient'altro che il rumore del vostro corpo e del vostro mezzo: su di un percorso molto impegnativo, ma di certo appagante, che vi porti ad esser convinti di aver toccato il punto più alto della vostra concezione di cicloturismo.

Ecco, ora portare la sveglia indietro di 12 ore ed avrete le stesse identiche sensazioni, ma con il surplus della notte!

Non perdete tempo a domandarvi quanto possa essere folle, accettate la sfida e pedalate verso nuovi orizzonti (e verso l'alba!): il Giro delle Cerbaie nasce, cresce e inventa con voi e per voi, aiutatelo a non fermarsi più :)

Nessun commento:

Posta un commento