lunedì 28 settembre 2015

Tutte le foto dell'edizione 2015...

... le trovate nella pagina "Archivio Media" :)

Buona visione!

Classifiche, classifiche & classifiche

Piccola news per l'aggiornamento (e la consultazione finale) delle varie classifiche dei circuiti di cui facciamo parte.

Primo capitolo: Memorial Rota
Con la prova "Colli del Tartufo" di San Miniato si è concluso il circuito. Tutte le classifiche aggiornate potete trovarle cliccando QUI. Probabilmente appariranno attorno a giovedì/venerdì.

Secondo capitolo: Cieli e Terre Toscane
Dopo il Giro delle Cerbaie cambiati i valori in campo, in attesa de "La Gamballaria": le classifiche sono nella pagina apposita del nostro sito. Rimasti solo 2 ciclisti a punteggio pieno, chissà cosa accadrà!

Terzo ed ultimo capitolo: Trofeo del Cuoio
Il "Giro delle Cerbaie" ed i "Colli del Tartufo", organizzate all'interno del comprensorio della UISP Cuoio, hanno dato vita ad un piccolo trofeo volto a promuovere il cicloturismo e la bicicletta, ed ecco i risultati!
A sorpresa c'è un doppio primo posto:

1) Polisportiva Omega: 110 + 87 = 197 punti
1) GS Daccordi 67 + 130 = 197 punti
3) GS Ontraino 87 + 88 = 177 punti
Ai piedi del podio Cicli Taddei con 157 punti e Adelante Bike Team con 87.

Le premiazioni verranno svolte in luoghi e date ancora non definite, sarà nostro interesse comunicarle al più presto!

venerdì 25 settembre 2015

martedì 22 settembre 2015

Cinque anni di "Giro delle Cerbaie"!

E' andata.

Anche questa edizione, la quinta e quindi da festeggiare come si deve, si è conclusa.

Abbiamo messo in moto qualcosa che forse non abbiamo neppure completamente assorbito, ma siamo contenti che tutto sia riuscito perfettamente. Dalla "graziellata" per stimolare l'uso della bici e del "nostro" parco Robinson, alla serata con la cena e lo spettacolo dei biker con le loro bici da trial e le folli evoluzioni con gli ostacoli!

Il gruppone della graziellata

Proprio lo show, assieme al passaggio ed alla partenza dei ciclisti per la loro 300 km in notturna, hanno lasciato positivamente stupito il pubblico presente, ed anche questo è stato per noi un bel momento.
A margine anche la sobria cerimonia di consegna dei prodotti tipici locali che andranno in esposizione all'Expo di Milano!

Particolare dello show di bike trial
Durante la notte abbiamo atteso i partecipanti alla "randonnèe", con gli addetti coinvolti organizzati ad informarsi telefonicamente con i punti di controllo per assicurare il massimo supporto ai partecipanti.
I primi 3 atleti sono arrivati a Staffoli, metà percorso, attorno alle 5.

Lorenzo, Paolo e Fiore si rifocillano prima del secondo giro
E' quindi giunta domenica mattina, ed i primi partecipanti al Giro delle Cerbaie ci hanno raggiunto già alle 6.45, mandando un po' in tilt le operazioni di iscrizione e preiscrizione. Ma, seppur con qualche coda di troppo, tutto si è risolto per il meglio.
Alle 8.10 erano già partiti tutti i quasi 400 ciclisti iscritti, che hanno potuto godere di una giornata soleggiata e perfetta per godere dei panorami del luogo.

I ciclisti all'interno del vivaio Oscar Tintori, ristoro ufficiale del Giro
Purtroppo certe problematiche non si possono parare, ed un vandalo che ci ha tolto una freccia direzionale prima di Borgo a Buggiano ci ha mandato in crisi: difatti i primi passati del percorso Lungo, non trovata la freccia, hanno saltato il km di strada che li conduceva al ristoro della gelateria "Ultimo KM", gestita dall'ex professionista Paolo Fornaciari.

Gelato e delizie per (quasi) tutti

Fortunatamente qualcuno che aveva studiato bene il percorso è tornato indietro ad avvertire gli addetti,che hanno mandato subito qualcuno sul bivio incriminato.
Abbiamo quindi sistemato un ristoro volante nel tragitto di rientro dei partecipanti, onde evitare loro di rimanere a lungo senza bere e mangiare, però i primi gruppi del lungo non siamo riusciti ad intercettarli e ci scusiamo tanto dell'imprevisto.

All'arrivo abbiamo proposto la pappardella, e mai scelta fu più azzeccata: è andata a ruba!
Un ultimo pensiero per Claudio di Pontedera, coinvolto in un incidente con un auto fortunatamente senza gravi conseguenze. Un augurio di pronta guarigione e speriamo di rivederlo presto in strada!

Conclusione: ci abbiamo lavorato 9 mesi, e ci è piaciuto complessivamente il risultato.
Purtroppo abbiamo mancato in qualche punto, e davvero, non sapete quanto ci girano.
Però abbiamo visto anche la compresione nei vostri occhi e nelle vostre parole, e siamo felici di contare su un nutrito gruppo di sostenitori che ogni anno allargano il passaparola.
Arriverà il giorno in cui falliremo su tutta la linea, ma ci impegnamo al massimo perchè sia il più lontano possibile.

Quindi ancora grazie per i primi 5 anni del "Giro delle Cerbaie".

mercoledì 16 settembre 2015

Le tracce dei percorsi

Sono ora disponibili le tracce GPS dei percorsi del Giro delle Cerbaie, le trovate nella pagina dei percorsi cliccando sul link a Openrunner.

A domenica!

martedì 15 settembre 2015

Il programma UFFICIALE della manifestazione!


Per la quinta edizione del Giro delle Cerbaie, Staffoli si prepara a fare festa.

Il prossimo weekend infatti, il capoluogo delle Cerbaie si animerà per festeggiare il primo lustro di storia.

Con il patrocinio dei comuni di Santa Croce e Santa Maria a Monte, l’ASD Giro delle Cerbaie, in collaborazione con la Pro Loco, l’Avis e l’Associazione Commercianti organizza la prima edizione della Festa del Cicloturismo nelle giornate di Sabato 19 e Domenica 20 Settembre.



Le grandi novità riguardano il sabato pomeriggio, con un corposo programma di eventi che avrà luogo lungo la via principale del paese e la piazza:

- a partire dalle ore 15.30 ritrovo in Piazza Panattoni per la “Graziellata al Parco Robinson”, una pedalata aperta a bambini, ragazzi, nonni, famiglie, su strada parzialmente chiusa al traffico grazie alla scorta della Polizia Municipale. Quattro km per raggiungere il Parco Robinson, dove sarà servita una merenda gratuita a tutti i partecipanti. La pedalata sarà coperta da assicurazione e l’iscrizione è gratuita!

- dalle ore 16.30 aprirà il mercatino lungo la via principale del paese, mentre in Piazza i ragazzi dell’Associazione in Ricordo di Simone Mazzanti intratterranno i presenti con giochi e la loro simpatia

- dalle 19.30 sarà possibile cenare presso gli esercizi del paese ed alla tavolata in piazza

- alle 21.30 è in programma una conferenza stampa di presentazione delle eccellenze locali da portare a Expo Milano 2015 tramite la comitiva dei ciclisti che attraverseranno l’Italia sul percorso della 1001 Miglia 2016, di cui Staffoli sarà punto nevralgico.

 A seguire, alle 22, partenza coreografica in piazza della Randonnèe delle Cerbaie, una pedalata in notturna di 300 km attraverso le Cerbaie, la lucchesia e la Svizzera Pesciatina.

Infine a chiudere la serata alle 22.15, gran finale con i biker dell’Avis Rosignano (presenti alla trasmissione “Si può fare” su Rai Uno) che con le loro bici compiranno salti ed evoluzioni altamente spettacolari.

Domenica 20 invece tutto invariato con il "classico" Giro delle Cerbaie, la pedalata cicloturistica non competitiva che prenderà il via alle ore 8 da Piazza Panattoni con i 4 percorsi per ogni tipo di allenamento: 50-80-120 e 150 km.
Garantiti sul tracciato due ristori da non perdere: il primo all’interno del Giardino degli Agrumi dei Vivai Oscar Tintori, mentre il secondo presso la Gelateria Ultimo Kilometro, gestita dall’ex ciclista professionista Paolo Fornaciari .
Sarà possibile iscriversi a partire dalle 7.30 presso il Centro Avis.

Non mancate!

venerdì 11 settembre 2015

I "ristori" del Giro delle Cerbaie

Una delle parti del Giro delle Cerbaie alla quale diamo più attenzioni è certamente quella dell'ubicazione dei ristori.

La prima edizione, sotto il quercione del Pozzo, in pieno sterrato.
La seconda, in cima alle "piscine di San Miniato".
La terza edizione, con la sosta in Villa Lazzereschi.
L'anno passato, con il ristoro in cima al tempio del ciclismo toscano, il San Baronto.

E quest'anno non saremo da meno!

Il primo ristoro sulla strada dei partecipanti sarà quello del "Giardino degli Agrumi", all'interno dei Vivai Oscar Tintori:


Particolare del "giardino".
Ringraziamo la ditta per la collaborazione, ed anticipiamo che sarà possibile visitare anche a piedi il giardino grazie ad un buono sconto che troverete nel pacco gara :)
Il ristoro dei percorsi lunghi invece è una chicca: anche in questo caso l'idea di associare il ciclismo ai ciclisti è vincente, e Paolo Fornaciari lo sa bene:
Fronte gelateria.

Per tutti i passanti dalla sua gelateria crepes e gelati a profusione! Oltre alle tipiche pietanze che offriamo ai lunghisti tutti gli anni: pecorino, salumi, vino e crostini!

Insomma, si parte ciclisti e si torna "giàmmangiati"!

venerdì 4 settembre 2015

Più che una cicloturistica... una festa!

Siamo lieti di comunicare che, dopo estenuanti trattative con le donne della cucina, abbiamo trovato un accordo: il 20 settembre pedalate con passione, scatenatevi e divertitevi, e poi tornate da noi perché ECCEZIONALMENTE quest'anno al pasta party troverete....

LE MITICHE PAPPARDELLE ALLA LEPRE!


E' meraviglioso poter mostrare con orgoglio il nostro piatto "storico" (la sagra della pappardella alla lepre è organizzata a Staffoli da più di 30 anni!) ai nostri amici cicloturisti che verranno a trovarci.

Naturalmente per i vegetariani, vegani e celiaci prepareremo menu alternativi però vi invitiamo, se fate parte di queste cerchie, di comunicarcelo anticipatamente per aiutarci a darvi un pasto adeguato alla nostra tradizione.

A presto con altre interessanti novità!

giovedì 3 settembre 2015

Prime news dal Giro!

Eccoci pronti a darvi tutte le info necessarie per godere appieno del prossimo Giro delle Cerbaie!

Le iscrizioni sono aperte, seguite le indicazioni nella pagina apposita e non avrete alcun tipo di problema per partecipare.
I percorsi, ed in particolare "L'Odissea", sono disponibili da visionare e scrutare minuziosamente alla ricerca del proprio preferito: non abbiate paura, ne abbiamo per tutte le gambe!

La randonnèe è ormai quasi definita, nel giro di pochio giorni aggiungeremo il roadbook e poi tutto sarà pronto per l'arrivo dei coraggiosi notturni!

A margine: il percorso medio (85 km) avrà una deviazione di percorso. La strada da Pescia ad Uzzano è chiusa per una frana, quindi la salita verso Uzzano non si farà e vi risparimerete circa 100 metri di dislivello.

A presto con altre novità!