martedì 18 settembre 2018

Parole dal Giro

Abbiamo messo in cascina anche l'ottava edizione del Giro delle Cerbaie, quest'anno anche ultima prova del campionato toscano di cicloturismo.
Difatti a fare la voce grossa tra i presenti sono state le due società che si sono giocate la vittoria fino all'ultimo, la ASD Ciclistica Amaranto di Livorno e la ASD Mugello Toscana Bike di Borgo San Lorenzo.
71 partecipanti, 39 contro 32, e vittoria finale al fototinish per i livornesi, che hanno battuto i fiorentini solo grazie al regolamento che vietava ai cicloturisti di partecipare (e quindi prendere punti) sui percorsi più lunghi.

Al netto di questa querelle nata sul finale della manifestazione al tavolo dei giudici, la nostra cicloturistica si è svolta in un clima sereno e piacevole come il periodo stagionale, con il caldo fuori stagione che ha sorpreso i partecipanti ai percorsi più impegnativi -il lungo di 119 km e L'Odissea di 170- mettendoli a dura prova, ma dalla quale sono usciti indenni.

Per noi dell'organizzazione un bel risultato, con circa 400 presenze al centro AVIS di Staffoli, che speriamo di confermare negli anni a venire.

A breve vi daremo informazioni sulla nostra fatica d'ottobre, La Gamballaria, ma per qualche giorno ci teniamo a riposo.

Grazie a tutti!

Nessun commento:

Posta un commento