venerdì 6 dicembre 2019

Gli appuntamenti del 2020

Cari amici ed amiche appassionati alla bici,
con le premiazioni dei vari circuiti toscani di cicloturismo, capitate negli ultimi due fine settimana, si è messo un punto alla stagione 2019 ma già si gettano le basi per la prossima, già ad un tiro di schioppo! Quindi è già tempo di iniziare a prendere nota dei nostri appuntamenti per l'anno che verrà:

15 marzo 2020 - "Giro delle Cerbaie presenta: Prologo del  ventesimo Memorial Rota"
20 settembre 2020 - "Giro delle Cerbaie presenta: l'ultima Gamballaria"

Come per il traguardo dei 5 anni del 2014, quando iniziammo i festeggiamenti dal sabato sera con la festa in piazza, lo spettacolo di bike trial e la partenza della randonnèe notturna, per finire con la prima edizione de "L'Odissea", anche per i 10 anni di attività abbiamo in mente alcune novità che andranno -speriamo!- a fare nuova presa sui ciclisti di zona e non solo.

Restate sintonizzati per avere ulteriori informazioni riguardo alle due manifestazioni che proporremo nel 2020!

I ragazzi e le ragazze del "Giro"

martedì 8 ottobre 2019

Passaggio promozionale per "La Gamballaria"

Ci fa piacere comunicarvi che domani sera saremo intervistati per parlare de "La Gamballaria"!

Il nostro amico Carlo Carotenuto, gran pedalatore ma sopratutto appassionato giornalista sportivo, ci ospiterà all'interno della sua trasmissione "Carlo chiama tutti" dalle 19 alle 20.15 tutti i mercoledì on air su RADIO CENTRO WEB.

Non ci resta che invitarvi ad ascoltarci, noi e sopratutto Carlo, in diretta tramite il loro sito oppure in podcast sulla pagina Facebook di Radio Centro Web.

Grazie ancora Carlo!

lunedì 7 ottobre 2019

La Gamballaria 2019 - "Ritorno al futuro"

Amici ed amiche, o almeno ile pochi/e rimasti/e, sappiate che è di nuovo QUEL periodo dell'anno!

La Gamballaria, giunta alla sua nona edizione, riparte da ciò che era agli esordi per riportare l'attenzione sulle belle e ripide salite meno conosciute della zona.

Ma prima... VIDEO!

Finalmente si scopre chi si cela dietro le mosse dei nostri Ale e Fabio: una figura oscura trama nell'ombra ed ha un progetto molto pericoloso in cantiere!
Riusciranno i nostri eroi a non subirne le influenze?
Ma sopratutto... DOVE SI TROVA QUESTO MOSTRO?
L'edizione 2019 torna a mordere i polpacci dei ciclisti più ardimentosi, con ben 8 ascese a doppia cifra e la certezza di pedalare su strade poco interessate da traffico e fastidi.
Per saperne di più, e pedalare sulla salita più difficile mai proposta alla Gamballaria, non vi resta che venire a Staffoli, domenica 13 ottobre!

78 chilometri e 1300 metri di dislivello: Grande Giove!

Tutte le info necessarie per partecipare le trovate nella pagina apposita del nostro sito, "La Gamballaria 2019", tra cui anche il volantino.

mercoledì 18 settembre 2019

Il nostro nono "Grazie"!

Qualche anno è passato dal primo maggio 2011, quando Ale e Fabio organizzarono la prima edizione del Giro delle Cerbaie: i percorsi di quel primo anno furono incentrati completamente all'interno del territorio delle Cerbaie, con anche quattro settori sterrati per dare respiro al percorso ed evitare incroci.

Molte biciclette hanno pedalato sulle nostre strade, da quel giorno: negli anni il Giro ha aperto le sue porte a percorsi sempre più ariosi, arrivando a toccare più volte il Montalbano ed il preappennino tosco-emiliano. La randonnee del 2014 e le varie edizioni de "L'Odissea", con i loro percorsi lunghissimi e pieni di salite, hanno fatto scoprire al "Memorial Rota" una Toscana molto più selvaggia di quella conosciuta fino ad allora dai gruppi ciclistici del pisano e del livornese, e di questo non possiamo esserne che orgogliosi.

Siamo però figli della nostra terra, che amiamo così tanto da avergli dedicato una manifestazione che costantemente richiama centinaia di appassionati da ogni parte di Toscana, di  Italia, di mondo: una manifestazione che in nove anni ha sempre avuto partecipanti di altre nazionalità, e che ha saputo legarsi ad aziende che fanno del "Made in Tuscany" una questione d'onore.

Questa edizione appena trascorsa, almeno per quanto riguarda il percorso lungo, ha rinverdito i fasti delle brevi ma dure colline attorno a Santa Maria a Monte, e per quanto possa essere stato frustrante per i partecipanti meno abituati ai disegni tipici della nostra organizzazione, speriamo sia comunque piaciuto.

Il percorso formativo del "Giro delle Cerbaie" si completerà con l'arrivo dei dieci anni di vita: ancora non possiamo darvi grandi anticipazioni ma torneremo a mettere la chiesa al centro del villaggio, sperando di essere sorprendenti come sempre abbiamo provato a fare in questi anni.

Un grande grazie va quindi a voi partecipanti di tutti questi anni, alle nostre famiglie che hanno adottato e supportato questo progetto, ai volontari delle varie organizzazioni territoriali che nel tempo ci hanno aiutato ed a chiunque sia passato per darci solo anche una pacca sulla spalla.

Nel fine settimana inizierà il nostro percorso verso "La Gamballaria", PENULTIMA EDIZIONE.

Ancora grazie!

martedì 10 settembre 2019

Volantino e regolamento

Cari amici ciclisti e cicliste, potete consultare volantino e regolamento per avere tutte le info riguardo al nostro Giro 2019 nelle pagine apposite.

Ricordiamo, ma lo state già facendo e vi ringraziamo ancora, che ci potete contattare per ulteriori domande alla nostra e-mail girodellecerbaie@gmail.com e sul nostro profilo Facebook!

A domenica!

martedì 3 settembre 2019

GPX dei percorsi

Buonasera!

Per i molti che per e-mail ce l'hanno chiesto, abbiamo aggiunto i file GPX dei percorsi, li trovate nella pagina apposita.
Potete iniziare a studiare...

lunedì 2 settembre 2019

Due settimane al Giro!

Eccoci, finalmente: settembre è giunto, ed ha portato tutte le info che vi serviranno per poter partecipare alla nostra manifestazione!

Nella pagina delle ISCRIZIONI potrete decidere quale modo scegliere per inserirvi tra i partecipanti, e nella pagina dei PERCORSI troverete le altimetrie e brevi descrizioni delle tre opzioni che abbiamo scelto per voi per il 2019.

Da parte nostra c'è la massima disponibilità a rispondervi per qualsiasi domanda: potete contattarci tramite e-mail, all'indirizzo girodellecerbaie@gmail.com, oppure tramite il nostro profilo Facebook.

Buone pedalate in attesa di domenica 15!

lunedì 15 luglio 2019

Il "Giro" 2019: un "ritorno al passato"!

Cari amici ciclisti ed amiche cicliste, cari appassionati ed anche solo simpatizzanti del Giro,

a due mesi esatti dall'evento che segnerà, con la sua nona edizione, l'avvicinamento a grandi passi verso i 10 anni di Giro, il C.O. dela granfondo cicloturistica Giro delle Cerbaie ha pensato di ritornare indietro nel tempo di qualche anno, quando, sia nella prima che nelle successive pionieristiche edizioni, erano i vallini delle Cerbaie e le zone limitrofe a caratterizzare per larghi tratti i percorsi da scoprire. Non che i percorsi più aperti e montagnosi delle recenti edizioni ci dispiacessero, vi abbiamo portato a pedalare lungo strade e salite mai viste prima, di giorno e di notte, ma crediamo sia l'ora di scostarci un po' dalle linee guida che utilizzavamo recentemente.

Abbiamo grandi idee in testa per i 10 anni di Giro delle Cerbaie e La Gamballaria, ma non è questo il momento di parlarne. Adesso vi dobbiamo delle informazioni sul prossimo 15 settembre, a partire dalle novità più importanti: percorsi più raccolti attorno alle Cerbaie e sparizione del percorso "ODISSEA" per questa edizione.

Nell'anno in cui il C.O. del Memorial Rota, circuito che ci ha dato l'opportunità di nascere e crescere fino a divenire una realtà importante del panorama cicloturistico regionale e non solo -negli ultimi 5 anni abbiamo ottenuto per 3 volte il riconoscimento di prova dal valore regionale, e nelle otto edizioni precedenti abbiamo sempre avuto partecipanti di altre nazionalità tra i nostri iscritti- ed al quale dobbiamo veramente tanto, apre ai percorsi estremi di oltre 140 km, noi che già da 5 anni proponevamo L'ODISSEA e la medaglia di finisher ai coraggiosi che affrontavano tali difficoltà passiamo oltre e pensiamo ad una novità, ma questo lo scoprirete con l'anno nuovo.

Il prossimo 15 settembre a Staffoli riscoprirete la bellezza dei viottoli e dei vallini delle Cerbaie, le strade di campagna sulle quali pedalavamo da bambini immaginandoci Chiappucci, Bugno, Bartoli e Pantani, e sognavamo di vederci passare i nostri idoli d'infanzia.

Nei prossimi giorni vi mostreremo planimetrie ed altimetrie, e faremo tornare le Cerbaie "il centro del villaggio".

Tre percorsi, di circa 50, 90 e 130 km. Una prima parte panoramica, un ritorno agevole nelle Cerbaie ed un finale nervoso metteranno a dura prova i vostri rapporti e le vostre gambe ben allenate da un agosto passato -speriamo per voi- in bici.

A presto,
Alessandro e Fabio.